XV GIORNATA DEL CONTEMPORANEO

12 ottobre 2019–12 ottobre 2019

In occasione della Giornata del Contemporaneo, il MA*GA organizza uno speciale progetto espositivo dedicato a Eva Marisaldi.
L’artista è infatti stata scelta dai direttori AMACI per realizzare l’immagine della Giornata del Contemporaneo 2019 e per una mostra personale diffusa in tutti i musei AMACI.
Per l’occasione il MA*GA espone i bassorilievi della serie Senza fine del 2014 e Senza titolo del 1991. Quest’ultima opera è stata realizzata da Eva Marisaldi in occasione della mostra Provoc’arte, curata da Roberto Daolio a San Marino e primo evento di arte pubblica nella storia del paese.

L’opera, ispirata alla leggenda del Tappeto di Cosroè, raccontata da Pietro Citati, è composta da un puzzle di migliaia di frammenti che il pubblico potrà prendere e asportare liberamente.
L’intervento viene riallestito sia al MA*GA che a San Marino presso la Galleria Nazionale, segnando così la prima partecipazione del piccolo stato alla Giornata del Contemporaneo di AMACI. Questa collaborazione rientra in un più ampio programma di cooperazione tra Galleria Nazionale di San Marino e Museo MA*GA che prosegue dal 2016.