Architettura di Luce

29 novembre 2019–06 dicembre 2019

Il MA*GA e l’artista Enrica Borghi riallestiscono l’opera Architettura di Luce a Palazzo Minoletti in Piazza Garibaldi a Gallarate. L’opera verrà inaugurata Venerdì 29 Novembre 2019 alle ore 17.30

Architettura di luce nasce come intervento site-specific, progettato dall’artista per la vetrata centrale di Palazzo Minoletti nel 2004. L’installazione, realizzata in occasione di ZAT-Zone Artistiche Temporanee  XXI/XXII Premio Nazionale Arti Visive Città di Gallarate, è un tendaggio trasparente e colorato, un’enorme vetrata fatta con fondi di bottiglia, caleidoscopica e attraente superficie capace di trasformare lo spazio in cui viene inserita. L’opera è costituita da una serie di pannelli formati da oltre 14000 fondi di bottiglie di plastica colorati, tagliati e intrecciati tra loro tramite fascette anch’esse in plastica. Altro elemento fondamentale nella realizzazione dell’opera, e che caratterizza in generale l’estetica dell’artista, è l’utilizzo di materiali di scarto e di riciclo che attraverso un’operazione semplice ed artigianale viene risignificato e trasformato in un oggetto estetico. In merito scrive l’artista “In questi rifiuti c’è dentro tutta la nostra quotidianità” e ancora, “in questi intrecci ritrovi il supermercato, la panetteria… tutto quello che è lo scarto è simbolo di tante storie, una maglia di relazioni, un diario che racconta. È comunque una speranza che questi rifiuti, attraverso il fare, l’elaborazione, la minuzia, possano diventare altre storie. Le opere che creo sono fatte di rifiuti ma sono delle poesie, dei sogni e rimandano sempre a qualcosa di bello”.

Interessante è anche il processo attraverso cui l’opera è stata costruita, ovvero un’azione collettiva in cui sono stati coinvolti studenti e volontari del territorio. La realizzazione dell’opera si è così trasformata in un dispositivo, una piattaforma di occasione per lo scambio e il confronto reciproco

Il Museo MA*GA in collaborazione con l’artista Enrica Borghi, il Comune di Gallarate, Assessorati ai Musei e alla Cultura, \con il supporto del Lions Club Gallarate Seprio e la Orsini Collezioni, gli studenti della Classe 3 F2 del Liceo Artistico, Musicale e coreutico “Candiani - Bausch” di Busto Arsizio (Ardizzon Vittoria, Bassetti Francesca, Beccaro Nicole, Buonaiuto Matilde, Calice Giorgia, Castiglioni Martina, Cerri Alessia, Conti Beatrice, Cotza Aurora, Crivellin Claudia, Galoy Maria Samantha, Garofalo Mafalda, Gorda Zoe, Gualdoni Giulia, Guiotto Laura, Hellal Nour, Marchini Pietro, Mauri Alice, Mussini Elisa, Pauletto Sofia, Pinna Elisa, Pisu Giorgia, Placenti Laura, Poretti Sara, Rossin Alice, Tatti Matilde, Verzì Rosa, Zampini Anita, Zocca Elena).