Sputnik

10 ottobre 2017–08 giugno 2018

SPUTNIK
Laboratori d’Arte Contemporanea 
Proposte educative per l’anno scolastico 2017-2018

Quest’anno il museo rilancia tante nuove proposte per esplorare la realtà che ci circonda attraverso gli strumenti dell’arte contemporanea. Luci, ombre e habitat diventano campi d’indagine immaginari per riflettere sui nostri sistemi visivi e sensoriali. Le opere presenti in museo rimangono la base ideale per analizzare, da diversi punti di vista, i fenomeni in cui siamo immersi. Inoltre il museo dedica una mostra monografica allo scrittore Jack Kerouac, esponendo i suoi affascinanti disegni, dipinti e materiali biografici, che ci daranno modo di lavorare su una dimensione espressionista e di racconto, quasi un diario per immagini. Continua inoltre la collaborazione fra “Astronatura” Centro Didattico Scientifico (CDS) di Tradate e il Dipartimento Educativo del Museo MA*GA, cominciata lo scorso anno:Micromondi, Bugs & Co. e Cosmos offrono piattaforme di laboratorio dove arte e scienza si integrano in una inedita proposta didattica.

Luci
Colori primari e secondari, tonali, freddi e caldi, simbolici. E ancora forme ed effetti della luce sulla realtà e suoi scenari, sono gli argomenti di questo laboratorio. Tutte le sfaccettature del colore e delle forme sono esplorate attraverso l’utilizzo di plastiche adesive trasparenti e colorate installate su differenti supporti. L’attività può essere svolta in museo o con un progetto di più incontri a scuola per intervenire sugli spazi della struttura.
3°, 4° e 5° Primarie e Secondarie di Primo Grado

Ombre
Le ombre fanno paura? Il nero del cosmo, le ombre sotto al letto, le cose che non riusciamo a vedere con chiarezza possono trasformarsi in bizzarre creature nella nostra mente. La realtà non sempre ci appare con chiarezza e gli artisti spesso ci aiutano a ragionare sui mondi visibili e invisibili. In questo laboratorio proviamo dunque a modellare oggetti e materiali per costruire creature e creazioni di ombre, dandogli la forma e il senso che nasce da noi. I risultati del laboratorio sono serie fotografiche stampate in Museo.
3°, 4° e 5° Primarie e Secondarie di Primo Grado

Habitat 
Per i bambini più piccoli proponiamo diversi percorsi che riguardano il rapporto tra Arti Visive, pittura, scultura, video, fotografia, ecc., e gli ambienti in cui viviamo, naturali o artificiali che siano. Questo argomento può essere esplorato attraverso laboratori sul colore, il segno e la superficie, e la materia. 
Colori del mondo: attraverso la sperimentazione e l’utilizzo di tecniche e materiali differenti scopriremo i vari aspetti e comportamenti del colore come ad esempio le tonalità e i riflessi dell’acqua, le sfumature verdi dell’erba, il mimetismo degli animali, ecc. 
Segni e tracce: L’ambiente che ci circonda è caratterizzato da superfici differenti… animali, vegetali, minerali e oggetti artificiali. Durante questa attività ragioneremo sulle differenze tattili e visive attraverso diversi segni e materiali sia pittorici che plastici.
Scuole dell’Infanzia e Primarie

Il mio Kerouac, il mio viaggio 
Facciamo le facce!
Laboratorio teorico-pratico
In mostra la nostra attenzione si concentrerà sui ritratti e gli autoritratti dei personaggi che popolano il mondo reale e immaginario di Kerouac, dove le linee del volto, la scelta dei toni e i segni rinforzano e sottolineano lo stato d’animo sia dell’autore, sia del soggetto ritratto. Con i bambini rifletteremo quindi sulle emozioni raccontate attraverso le espressioni del viso, i colori e le tracce degli strumenti usati per realizzare le opere, in laboratorio costruiremo maschere da indossare e scambiare.
Scuole primarie 

Foto di classe.
Laboratorio teorico-pratico
Il metaforico diario di Kerouac sarà aperto sottogli occhi degli spettatori, come una grande occasione per aprire discussioni diverse sul vissuto, sui rapporti e sulla percezione di sè, anche con i ragazzi più giovani. In laboratorio i ragazzi sono invitati a lavorare sul ritratto dei compagni, e sul proprio, con strumenti diversi, attraverso una sorta di gioco in cui tutti compongono l’immagine di tutti, passandosi i disegni di mano in mano…
Classe 3° - 4°e 5° della scuola primaria   

ORARIO E COSTI
Dal martedì al venerdi 9.30 -12.00 / 14.00 – 16.00
5 euro a bambino partecipante per attività in museo
7 euro a bambino partecipante per attività a scuola
didattica@museomaga.it 



Progetti speciali “Arte, Natura e Astronomia”
Nati da una collaborazione fra “Astronatura” e il Dipartimento Educativo del Museo MA*GA, cominciata lo scorso anno anno, questi incontri prevedono la collaborazione fra arte e scienza. I laboratori si svolgono in una giornata intera dedicata: al mattino si viene al MA*GA, si alimenta l’argomento scelto con un percorso di confronto con l’arte e gli strumenti creativi di ognuno, e nel pomeriggio, presso il Centro Didattico Scientifico (CDS) di Tradate si affronta lo stesso tema in termini di scoperta ed esplorazione scientifica.

MICROMONDI
Il modo in cui percepiamo gli ambienti naturali dipende da ciò che attira la nostra attenzione e stimola i nostri sensi. In Museo scopriamo quali strumenti l’arte usa per “raccontare” un paesaggio: segni, forme, colori e gesti ci consentono di rappresentare il “nostro bosco”. Al CDS andremo in esplorazione della natura, immergendoci nei diversi colori, odori e superfici di quel mondo meraviglioso che è il bosco.
Per scuole dell’infanzia e classi 1° e 2° delle scuole primarie 

BUGS&CO / INSETTOLOGIA
 Il mondo degli insetti e dei piccoli artropodi è un mistero. In Museo andiamo alla scoperta della loro anatomia immaginando creature ibride e fantastiche  come un ragno a due zampe o un millepiedi farfalla. Al CDS abbiamo la possibilità di veder da vicino il microcosmo naturale e studiare funzioni ed adattamento delle diverse specie di insetti.
Per le classi 3° 4° e 5° delle scuole primarie 

COSMOS
Quanto è grande l'infinito? Quali pianeti del sistema solare si possono abitare? Di cosa sono fatte le stelle? Per guardare dentro l’universo tentiamo di inventarne uno partendo da opere d’arte come i Concetti Spaziali di Lucio Fontana. Nel pomeriggio verifichiamo insieme al CDS le nostre conoscenze sul cielo diventando piccoli astronauti.
Laboratorio per scuole dell’infanzia e scuole primarie

ORARI E COSTI 
Da martedì a venerdì 9:30 - 12:00 Museo MA*GA  14:00 – 16.00
Osservatorio Astronomico Pranzo al sacco presso il CDS dalle 13.00
10 euro a bambino partecipante 5 euro per attività in museo5 euro per attività all’osservatorio
info@centrodidatticoscientifico.it
T. 0331 84 19 00Via ai Ronchi, 75 Tradate