OGNI GESTO E' TUTTO

08 ottobre 2017–29 ottobre 2017

Dall’8 al 22 ottobre 2017, in occasione di Duemilalibri, la fiera del libro di Gallarate, il MA*GA presenta Ogni Gesto è Tutto, un programma di dialoghi, presentazioni di libri e laboratori partecipativi, con l’obiettivo di favorire la comunicazione e il contatto diretto tra il pubblico e gli artisti.

L’ingresso alle conferenze e ai laboratori è gratuito.

Ogni Gesto è Tutto
si aprirà domenica 8 ottobre alle ore 17.00 con gli artisti Ambra Pittoni e Paul-Flavien Enriquez-Sarano che presenteranno Il manuale dell’Air Talking attraverso una lecture-performance. Il libro è un ironico compendio che prende spunto dall’Air Guitar, ossia la disciplina in cui gli amanti degli assoli di chitarra mimano i gesti, le movenze sceniche e le espressioni facciali del chitarrista originale. Air Talking, invece, descrive l’insieme dei gesti e espressioni facciali delle discussioni nell’ambito mondano dell’arte contemporanea.

Sabato 14 ottobre dalle ore 11.00 e per tutto il giorno, in occasione della XIII Giornata del Contemporaneo, verrà proiettato il film Controfigura di Rä di Martino, opera prodotta da AMACI in occasione del progetto "Museo Chiama Artista".

Domenica 15 ottobre, alle ore 17.00, Maria Rosa Sossai, terrà un workshop aperto per presentare il libro Vivere insieme. L’arte come azione educativa, (Torre del Vento edizioni) strumento di lavoro teorico e pratico per chiunque voglia confrontarsi con le sperimentazioni storiche di pedagogia radicale che hanno segnato l’evolversi dell’educazione e della ricerca artistica contemporanea.

Giovedì 19 ottobre, alle ore 21.00, la fotografa Marina Ballo Charmet dialogherà con Emma Zanella, direttrice del MA*GA, del suo libro Con la coda dell’occhio. Scritti sulla fotografia. Accompagnare le immagini con la scrittura è una costante di Marina Ballo Charmet, la quale in questo volume si sofferma sul “sempre visto”, ossia su ciò che rimane sulla soglia della percezione. 

Venerdì 20 ottobre alle ore 18.30 M. Luzzatto Fegiz presenterà il libro Troppe zeta nel cognome.
Alle ore 21.00, il fotografo Mauro Galligani presenterà con Claudio Argentiero, presidente dell’Archivio Fotografico Italiano, il libro Storie d’Italia. L’opera di Galligani propone episodi, fatti e volti tratti dai suoi reportage realizzati per Il Giorno (dal 1964) e L’Epoca (tra il 1975 e il 1997) che si articolano attorno a nuclei narrativi che alternano frammenti della storia e delle storie di Italia. Il tutto documentando un intreccio di vicende ancora capaci di stimolare una riflessione sul passato e sull’oggi.

Domenica 22 ottobre alle ore 11.00  il MA*GA ospita il tradizionale Premio Chiara ossia la presentazione dei finalisti (Davide Bregola, Francesca Manfredi e Luca Ricci intervistati da Maurizio Lucchi e da Andrea Vitali). 
In concomitanza con l’anteprima del progetto artistico Elusive Balance a cura di OZmotic – Riccardo Giovinetto, domenica 22 ottobre, alle ore 17.00, Leandro Pisano autore del volume Nuove geografie del suono. Spazi e territori nell'epoca postdigitale porrà in risalto i processi di profonda trasformazione in atto nei territori e nei paesaggi all'inizio del XXI secolo, oggetto di studio da parte di geografi, sociologi, architetti, antropologi ed artisti.
  
Ogni Gesto è Tutto si chiuderà domenica 29 ottobre alle ore 17.00, con una performance di E IL TOPO, in occasione dell’acquisizione da parte del MA*GA della collezione di riviste realizzate dall’omonimo gruppo di artisti, dal 1992 fino al 2017.